Dillo con una foto: #ioleggo

Dillo con una foto: #ioleggo Pochi libri cambiano una vita. Quando la cambiano è per sempre, si aprono porte che non si immaginavano, si entra e non si torna più indietro. Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso. La fotografia invece trova i suoi mezzi e…

Read More

Dalla nozione di “cose d’arte” a quella di “beni culturali – testimonianza materiale avente valore di civiltà ”. La Sardegna pre nuragica nelle opere di Mariarosaria Spina: un’ analisi demo/etno/antropologica.

Dalla nozione di “cose d’arte” a quella di “beni culturali – testimonianza materiale avente valore di civiltà ”. La Sardegna pre nuragica nelle opere di Mariarosaria Spina: un’ analisi demo/etno/antropologica. Il cacciatore nomade, primordiale, appartenente ai primi uomini preistorici, così come l’uomo odierno, colto e postmoderno, entrambi spinti dalla e nella stessa ricerca del concetto…

Read More

L’ Attimo Fuggente: Versi ed Emozioni. VERSIFICAZIONI

L’ Attimo Fuggente: Versi ed Emozioni. Carpe diem!   VERSIFICAZIONI   Robin Williams nella famosa scena del film Titolo originale Dead Poets Society Paese di produzione USA Anno 1989 Durata 124 min Colore colore Audio sonoro Genere drammatico Regia Peter Weir Soggetto Tom Schulman Sceneggiatura Tom Schulman Fotografia John Seale Montaggio William M. Anderson Musiche…

Read More

Versificazioni. La nuova rubrica a cura di Alessandro Mannina

Versificazioni. La nuova rubrica a cura di Alessandro Mannina Versificazioni… perché non mi sono mai ritenuto un Poeta, ma un Versificatore. Chi è un Versificatore chiederete voi?!? Uno che mette semplicemente in versi delle emozioni… Versificazioni diventa un viaggio affascinante, e trasversale, che faremo insieme alla ricerca di Versi Poetici all’ interno di Film che hanno segnato…

Read More

Il suono – seconda parte – Di Sebastiano A. Patanè Ferro

Il suono – seconda parte Riguardo questo elemento strutturale della poesia, devo dire che è qualcosa di altamente soggettivo. Ciascuno ha un proprio suono che permette la vibrazione delle corde sensoriali. Ricordo, da ragazzo, avevo una chitarra che, mentre parlavo, a volte vibrava, producendo un suono da assonanza che accompagnava la mia parola. La stessa…

Read More

Cosa rimane… di Alessandro Mannina

Cosa rimane… Cosa rimane a chi perde tutto? Tutto. Questa e la premessa degli autori, che ci accompagnano in un itinerario poetico che affonda le proprie radici nel Buddhismo e nei poeti beat, senza timore di affrontare gli ostacoli della vita o gli argomentipiu delicati come amore, morte, religione e le debolezze che cerchiamo di…

Read More

Acrobati tra i Versi. A cura di Enzo Tatti.

Acrobati tra i Versi. A cura di Enzo Tatti. La nuova rubrica di 27, rue de Fleurus. “Da bambini niente era più affascinante del circo, quegli enormi spazi viaggianti molto più grandi delle tende da campeggio degli scout, dove tra zucchero filato e popcorn caldo nei pomeriggi piovosi di sabato le maestre portavano i bambini…

Read More

Parliamo di… Poesia. A cura di Sebastiano A. Patanè-Ferro

Parliamo di… Poesia di Sebastiano A. Patanè Ferro Prima parte Struttura ed equilibrio Io comincerei col parlare della costruzione poetica, prendendo come esempi le nostre stesse poesie. Penso che sia utile dire che le modalità tecniche di scrittura variano da mano a mano ma che, al di là delle possibilità di stesura, esistono dei concetti…

Read More