HAIKU.

Acrobati tra i Versi… a cura di Enzo Tatti

Spiegarsi il senso delle cose attraverso le parole, cercarle con affanno e desiderio per poi privarsene per cercarne altre, con più affanno e desiderio questo è il senso della scrittura per me. La curiosità muove il desiderio di conoscenza, la sensibilità ti porta a cercare le ragioni profonde di questo movimento. Ultimo, umile e unico il poeta trasforma il piacere sublime di compiacere attraverso l’alchimia delle parole la ricerca di esse.

Enzo Tatti & i suoi Versi
Enzo Tatti
& i suoi Versi

L’haiku lo definisco un petalo di rose staccato dall’anima del poeta. Ci potrebbero essere mille accezioni più concrete, accademiche o non ma non darebbero il senso di intimità che si prova quando l’haiku magicamente appare nella mente, si concretizza nervoso tra le righe del notes e riaffiora in versi negli occhi di chi lo ascolta. Una polaroid, un attimo rubato, la stella che non hai mai contato, la gratificazione di una sofferenza inespressa, la magia di un lampo nel buio. Semplifica , toglie il barocco ai concetti, arriva al cuore se lo guardi con l’occhio di chi và oltre, riflette.

Haiku Enzo Tatti Acrobati... tra i versi
Haiku
Enzo Tatti
Acrobati… tra i versi

 

Haiku Enzo Tatti Acrobati... tra i versi
Haiku
Enzo Tatti
Acrobati… tra i versi

 

 

 

Haiku Enzo Tatti Acrobati... tra i versi
Haiku
Enzo Tatti
Acrobati… tra i versi

La Raccolta Completa di Enzo Tatti

Acrobati, la raccolta

Enzo Tatti

Acrobati… Tra i Versi

a 27, rue de Fleurs

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *