L’ Attimo Fuggente: Versi ed Emozioni. Carpe diem!

 

Robin Williams nella famosa scena del film
Robin Williams nella famosa scena del film

VERSIFICAZIONI

 

Robin Williams nella famosa scena del film
Titolo originale Dead Poets Society
Paese di produzione USA
Anno 1989
Durata 124 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Peter Weir
Soggetto Tom Schulman
Sceneggiatura Tom Schulman
Fotografia John Seale
Montaggio William M. Anderson
Musiche Maurice Jarre
Scenografia. John Anderson

Quanta POESIA può esserci all’ interno della sceneggiatura di un film?!?

Versi ed Emozioni in L’ Attimo fuggente.

Una delle più celebri citazioni di questa pellicola è sicuramente Carpe diem frase scelta da 1500 addetti ai lavori dell’American Film Institute come la numero 95 tra le 100 migliori citazioni cinematografiche di tutti i tempi tratte da film di produzione USA

“O Capitano, mio capitano!” Chi conosce questi versi? Non lo sapete? È una Poesia di Walt Whitman, che parla di Abramo Lincoln. Ecco, in questa classe potete chiamarmi professor Keating o se siete un po’ più audaci, “O Capitano, mio Capitano”.

“Cogli l’attimo, cogli la rosa quand’è il momento”. Perché il poeta usa questi versi? […] Perché siamo cibo per i vermi, ragazzi. Perché, strano a dirsi, ognuno di noi in questa stanza un giorno smetterà di respirare: diventerà freddo e morirà. Adesso avvicinatevi tutti, e guardate questi visi del passato: li avrete visti mille volte, ma non credo che li abbiate mai guardati. Non sono molto diversi da voi, vero? Stesso taglio di capelli… pieni di ormoni come voi… e invincibili, come vi sentite voi… Il mondo è la loro ostrica, pensano di esser destinati a grandi cose come molti di voi. I loro occhi sono pieni di speranza: proprio come i vostri. Avranno atteso finché non è stato troppo tardi per realizzare almeno un briciolo del loro potenziale? Perché vedete, questi ragazzi ora sono concime per i fiori. Ma se ascoltate con attenzione li sentirete bisbigliare il loro monito. Coraggio, accostatevi! Ascoltate! Sentite? “Carpe”, “Carpe diem”, “Cogliete l’attimo, ragazzi”, “Rendete straordinaria la vostra vita”!

image

Alessandro Mannina 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *