PREMIO ARTEMIDE
I EDIZIONE

MOSTRA INTERNAZIONALE ARTE CONTEMPORANEA

La mostra collettiva tutta al femminile di Bahaus Home Gallery

Inaugura sabato 7 Marzo a partire dalle ore 19.30, presso Bauhaus Home Gallery, PREMIO ARTEmide: la mostra collettiva nasce con lo scopo di valorizzare le donne che operano nel mondo dell’ ARTE, guardando a quell’ archetipo femminile che le porta “a combattere” fermamente per le cause in cui credono, a difendere con convinzione onestà intellettuale gli ideali e i valori che motivano le proprie scelte senza permettere che vengano “contaminati” da compromessi di convenienza o di opportunismo “sposando” i principi che la ispirano con un indomito idealismo.
Un’ esposizione collettiva tutta al femminile che mostra le donne come artefici di un processo di cambiamento nell’ arte sdoganandole dal mero ruolo di Musa ispiratrice, in bilico tra la consapevolezza del proprio io e le costrizioni della società.
Un racconto, fatto di immagini, della nostra epoca per scompaginare le certezze di una cultura artistica (passata) grande e ricca che si pensa e si trasmette come neutra attraverso genealogie maschili ma che ha opacizzato le DONNE ARTISTE.
La mostra collettiva vuole essere una retrospettiva che esalta il talento e l’ estro creativo delle donne, Artiste, che attraverso la loro sensibilità traducono e raccontano l’ universo femminile nel mese a loro dedicato.

“ Artemide, figlia di Zeus e Latona, personificazione dello spirito femminile guerriero, modello indiscusso di integrità e di indipendenza, divinità lunare identificata anche come la dea della caccia armata di arco e faretre simbolo di luce generatrice di vita”.
Il mito di Artemide, dall’ antichità ad oggi, ci restituisce un modello di donna dalla grande forza psicologica, la sua energia è quella che rende le donne fiere della propria autosufficienza e, affrontando la vita con vigore, non si lascia piegare dagli ostacoli.

PERCHE’ L’ ARTE E’ DONNA.

Women Artists: Soledad Agresti – Mis Piz – Jessica Ielpo – Elena Valeri – Valentina Simonetto – Maria Daloiso – Isabella Borrione – Martina Bozzolan – Brandi Junious – Maria Chiara Del Sante – Orsola Biagini – Carla Giolito – Cristina Smeraldi – Elena Bisoglio – Miriam Modena – Rachele Tofanelli – Noemi Passarelli – Patrizia Schettino – Loredana Maffei – Malgorzata Pindel

Art curator
Dott.ssa Ilaria Giacobbi
Prof.ssa Soledad Agresti

“Mi piango il cuore” è un opera site specific realizzata per la Bauhaus Home Gallery.
Soledad Agresti realizza un’istallazione eterea, fluttuante che, grazie all’uso della lampada di Wood disegna nell’aria il volto della Donna.
Con questo viso assoluto che rappresenta la passione femminile, l’artista intende ribaltare la visione che da sempre la stigmatizza come debolezza; le lacrime del volto confluiscono in un rivolo che, a sua volta, genera un cuore e il cuore non è altro che la matrice del coraggio (dal latino _cor habeo_ , avere cuore).
Non un debolezza, quindi, ma una forza … La forza.
Soledad Agresti

Special guest: all’ interno della mostra collettiva una sezione sarà dedicata agli Artisti Marco Polo Rivera & Riccardo Pagano: uno omggio POP alle donne.

Vernissage 07.03.2020
Opening 7.30 PM

La cerimonia inaugurale e consegna targhe sarà ripresa dalle telecamere di Rete Oro e inserita nella rubrica ARTE24
Aperitivo
Free Entrance

Bauhaus Home Gallery è uno spazio polifunzionale ROME ART WEEK

Open Gallery BIENNALE MARTE LIVE

The Room Exhibition, all’ interno di Bauhaus Home Gallery, nasce da un’ idea di una condivisione artistica “inclusiva e non esclusiva” da un progetto artistico del curatore e storico dell’ arte Ilaria Giacobbi, improntato volutamente sull’ ambiguità: l’ Arte Contemporanea viene esibita, mostrata all’ interno di spazi museali ma, partendo dal concetto di “ARTE LIBERA & LIBERATA” ogni luogo è spazio espositivo, perché ovunque ci sia il BELLO e chiunque possa fruirne.
Un progetto di sperimentazione artistica POP: all’ interno di Bauhaus Home si va a ricreare una Factory, una vera e propria palestra di creatività, animata da Artisti ed esperti d’ arte, dove lo spazio espositivo diventa luogo d’ elezione, officina dove tutti sono mossi da un intento comune, l’ Arte in divenire, riflesso/manifesto di ogni epoca, esaltandone il rapporto dialettico con lo spettatore/fruitore che ora vede l’ opera d’ arte sdoganata dal suo naturale contesto espositivo per essere (ri)collocata all’ interno delle mura domestiche.
La Home Gallery come luogo d’ elezione dell’ arte riprende anche il principio della Wunderkammer, per consentire al singolo il godimento costante e quotidiano, ma anche personale ed intimistico

Le creazioni artistiche vengono collocate in ogni stanza, suddivise per stile o corrente, con un allestimento che non altera lo spazio domestico ma con l’ opera d’ ARTE dialoga: un percorso espositivo in una casa/museo dove i complenti di arredo e design sono desunti dalle opere stesse; ma anche un’ esperienza artistica sensoriale che si palesa attraverso la VIDEO ART (e la componente della musica diversa in ogni ambiente): con l’ impiego di monitor, video in loop delle opere, immagini bloccate e imprresse dagli artisti sulla tela, si pongono speculari all’ opposto ora in movimento.
L’ illuminazione, la luce, concepita come elemento fondamentale (per l’ allestimento) riflette e scompone creando effetti brillanti nello spazio.

Ubicata nel celebre e storico quartiere del Pigneto, a pochi passi dalla Stazione Termini, triangolo di strade dal fascino retrò tra la via Prenestina e la via Casilina dove brandelli di storia imperiale convivono con una romanità in continua trasformazione.”
Il Pigneto è la combinazione vincente di due contrapposte e spiccate personalità, quella diurna rappresentativa del caratteristico animo Romanesco, e quella notturna simbolo di una recente e ricercata realtà della movida Romana.
Il Pigneto è il quartiere di ‘Accattone’ e di Pier Paolo Pasolini, oltre che il set di altre grandi pellicole come “Roma città aperta” di Roberto Rossellini con Anna Magnani e Aldo Fabrizi.
Oggi fulcro dell’Urban Art romana, un quartiere che trasuda energia 24 ore su 24.”

Media partener:
Unique Exclusive Italian Lux
Real Lety Creazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *